Via libera del Parlamento Ue al regolamento sul rafforzamento delle indicazioni geografiche

by Manzella Associati

Il Parlamento Europeo ha recentemente dato il via libera a un nuovo regolamento che mira a rafforzare la protezione delle indicazioni geografiche (IG) nell’Unione Europea. Il nuovo regolamento sulle indicazioni geografiche rappresenta un importante passo avanti nella protezione e nella promozione dei prodotti agricoli europei. Con queste nuove disposizioni, l’Unione Europea si impegna a sostenere i suoi produttori e a garantire la qualità e l’autenticità dei prodotti alimentari europei ai consumatori di tutto il mondo.

Una delle principali caratteristiche del nuovo regolamento è la semplificazione del processo di registrazione delle indicazioni geografiche da parte dei produttori, consentendo loro di proteggere meglio i loro prodotti e i loro marchi. Il regolamento include inoltre disposizioni volte a prevenire l’utilizzo illegale delle indicazioni geografiche online. Si tratta di un passo importante, considerando l’aumento del commercio elettronico e la diffusione di pratiche commerciali ingannevoli. Grazie agli strumenti di geoblocking e ad altre misure di protezione online, i produttori saranno in grado di contrastare l’abuso delle loro indicazioni geografiche su internet.

Oltre alla protezione online, il regolamento stabilisce regole riguardanti l’utilizzo delle indicazioni geografiche come ingredienti. Questo significa che i produttori dovranno rispettare determinati standard quando utilizzano ingredienti con indicazioni geografiche nei loro prodotti trasformati. Un altro punto importante è l’aumento dei diritti per i produttori di indicazioni geografiche. Il regolamento concede loro maggiori poteri per contrastare pratiche commerciali dannose e per proteggere l’immagine e il valore dei loro prodotti. Questo è fondamentale per garantire la sostenibilità delle filiere agroalimentari di qualità in Europa. Infine è previsto anche un processo di registrazione più rapido e trasparente per le nuove indicazioni geografiche, cosa che permetterà ai produttori di ottenere la protezione per i loro prodotti in tempi ridotti e di portarli sul mercato in modo sicuro e affidabile.

Top